Le allergie e le intolleranze alimentari sono sempre in aumento, tantissime persone, quindi, trovano grande difficoltà a trascorrere quella che per tutti gli altri è una piacevole e tranquilla serata in ristorante. Immagina come può sentirsi una persona che non può mangiare determinati alimenti, che magari è allergica ai crostacei, ai molluschi o al glutine o semplicemente segue una particolare dieta. Spesso, queste persone, preferiscono restare a casa piuttosto che andare in pellegrinaggio da un locale all’altro per sentirsi dire che il menù non è adatto alle loro necessità. Grazie alla Carta d’identità alimentare, però, questo non è più un problema.

La Carta d’identità alimentare, cos’è

La Carta d’identità alimentare è un servizio offerto da HealthyFood. In poche parole, si tratta di un documento che permette all’utente di compilare diversi campi che riguardano le proprie esigenze alimentari. Ci sono diverse domande a cui rispondere e più si è dettagliati nella risposta, più sarà efficace la schedatura nell’archivio.

carta identità alimentareUna volta compilato tutto, il documento può essere salvato in PDF e inviato tramite mail o stampato informato cartaceo e inviato al ristorante di fiducia o quello che abbiamo prenotato per le vacanze. Non è tutto perché grazie alla community alla quale hanno aderito anche diversi ristoranti, il potente algoritmo sviluppato dai migliori nutrizionisti italiani, consente di incrociare i dati dei ristoratori con quelli degli utenti, in modo da fornire a questi ultimi i nominativi dei ristoranti che hanno un menù compatibile con le proprie necessità.

La sicurezza dei dati

In un momento storico in cui la sicurezza dei propri dati sul web è diventata fondamentale, molti possono essere diffidenti e pensare che questo servizio non sia adatto alla loro necessità di privacy. Non è così perché l’archivio dati è sottoposto alle più restrittive norme di tutela della privacy oggi vigenti, quindi tutto è conservato a norma e non vi sono possibilità di fuga dati.

Chi aderisce alla community, quindi, lo fa in modo assolutamente sicuro e può fruire di numerosi vantaggi. Il servizio, però, pur essendo particolarmente utile a chi soffre di determinate allergie, intolleranze, patologie, è utile anche a quelle persone che non hanno nessun tipo di problema col cibo, ma che vogliono essere sicure di trovare un ristorante che rispecchi i loro gusti.

Un ristorante per tutti i gusti

La Carta d’identità alimentare, infatti, è utile anche per chi vuole andare a mangiare a colpo sicuro e che quindi fa una ricerca per gusti alimentari e per menù.